ESCLUSI. STRUMENTI PER TUTELARE CHI E’ STATO MESSO FUORI

Questo il titolo del terzo incontro del ciclo di seminari web “Diritto di asilo: un percorso di umanità” organizzato dalla Fondazione Migrantes, dal Forum per cambiare l’ordine delle cose, da Europasilo e da Escapes Laboratorio di studi critici sulle migrazioni forzate.

L’incontro ha cercato di fare un focus sulle realtà che hanno costruito tutele verso chi è rimasto escluso: esclusi dall’accesso al territorio europeo, esclusi dal sistema di inclusione, esclusi dalle tutele sanitarie, esclusi dall’ultima sanatoria, per tutto questo verrà tracciato un quadro delle criticità di accesso al diritto di asilo e al sistema di integrazione. Dalle politiche dell’Europa fortezza, che ha esternalizzato le frontiere e attivato respingimenti illegali specie lungo la rotta balcanica, all’adozione dei decreti sicurezza (la cui riforma stenta ad essere applicata) e che hanno ulteriormente allargato la forbice degli esclusi dall’accesso alla protezione e dal sistema di accoglienza e inclusione, fino ad arrivare alle politiche sanitarie escludenti e all’ultima sanatoria che è riuscita di nuovo a tener fuori molte delle persone che ne avrebbero potuto beneficiare.

Sono intervenuti:
Andrea Berta, Caminantes di Treviso
Camilla Macciani, Pensare Migrante
Chiara Marchetti, Laboratorio Escapes/Rete EuropAsilo
Livio Neri, Asgi
Emilio Rossi, Ciac Parma- Progetto “Wonderful World”

 

Qui puoi rivedere i primi due incontri

I prossimi appuntamenti:
Mercoledì 21 aprile – Accoglienza. Per un sistema unico, tassello del nostro welfare.
Mercoledì 19 maggio – Integrazione e cittadinanza. Attori pubblici e sociali oltre l’accoglienza.
Mercoledì 16 giugno – Strumenti. Per una valutazione partecipata dei sistemi di accoglienza e integrazione.

Tutti gli appuntamenti sono visionabili sulle pagine Fb di Forum per cambiare l’ordine delle coseVie di Fuga ed Escapes.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy